. Olimpiadi di Italiano

Mi presento

Laudonia Lidia Dipalo

Laudonia Lidia Dipalo

Frequento la 5 f (triennio) del Liceo Scientifico e Linguistico Federico II di Svevia a Altamura (BA)

Abito a Altamura (Bari)
Puglia
Italia


Chi sono

Da un lato, mi sento intimamente figlia della mia generazione, a mio agio con i mezzi tecnologici e con le modalit di intrattenimento tipiche fra i miei coetanei. Dall'altro, invece, tendo spesso a sentirmi un soggetto isolato, diverso nel modo di vestire, di pensare e di sentire. In questo dualismo solo recentemente ho imparato a vedere una risorsa preziosa. Su di me c' poco altro da dire: sono una ragazza che, come tanti, ma a modo suo, cerca un posto nel mondo, fra timori che affossano e sogni ambiziosi che spingono in alto.

Letture, film, musica preferiti

Non credo di avere un libro preferito, perch considero ciascuno come un'esperienza a s stante; in questo momento sento particolarmente vicino "Il ritratto di Dorian Gray". Il cinema non mi appassiona particolarmente, ma se dovessi citare un film al quale sono legata sarebbe "Intervista col vampiro". Per quanto riguarda la musica, apprezzo moltissimo il metal in tutte le sue declinazioni e le atmosfere gotiche e "sintetiche" tipiche degli anni 80.

Hobby, interessi, curiosità

Uno dei miei interessi principali la recitazione, con la quale ho avuto modo di fare esperienza grazie a progetti scolastici, e che pianifico di continuare a coltivare dopo il diploma, non solo nella forma classica del teatro ma anche attraverso hobby decisamente pi di nicchia come i giochi di ruolo cartacei, tra i quali il pi noto nella cultura popolare probabilmente Dungeons&Dragons. Amo molto viaggiare e, anche se non l'ho ancora rivelato a nessuno, mi piacerebbe molto avventurarmi lungo la Transiberiana.

Il mio sogno...

Il desiderio che nutro sin da piccola quello di costruirmi un nome come scrittrice, e soprattutto che le mie pubblicazioni siano in grado di apportare un seppur minimo contributo al panorama culturale contemporaneo italiano.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Mi piacerebbe specializzarmi nel campo della manipolazione genetica applicata alla medicina, in particolare nelle nuove tecnologie di ricombinazione del DNA.

Le materie che mi interessano di più...

Nella mia carriera scolastica non ho mai incontrato argomenti che mi risultassero noiosi o troppo poco coinvolgenti, e in generale apprezzo qualunque contributo alla mia crescita culturale. Sono quindi interessata con il medesimo entusiasmo tanto alle aeree scientifiche quanto a quelle umanistiche, con una leggera predilezione per la matematica, la filosofia e l'inglese.

Il mio rapporto con la scrittura...

Mi sono sempre dedicata con grande piacere alla scrittura, cogliendo gli spunti offerti dalla scuola, ma anche e soprattutto in autonomia. Se prima ancora di essere in grado di scrivere mi divertivo a dettare ad altri goffe filastrocche, con la crescita la scrittura divenuta una valvola di sfogo importante; oggi, pur mantenendo quella valenza, affiancata da una cura pi attenta della forma e da embrionali tentativi di studio stilistico.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

La scuola che frequento ha sempre partecipato alle Olimpiadi di italiano, premurandosi di informare debitamente ogni studente. Per la preparazione mi sono confrontata con il materiale a disposizione online e ho utilizzato i libri di testo per il ripasso di alcuni concetti.