. Olimpiadi di Italiano

Mi presento

Samuele DOTTA

Samuele DOTTA

Frequento la 4 Alfa (triennio) del LICEO 'G. PEANO- S. PELLICO' a CUNEO (CN)

Abito a Cuneo (CN)
Piemonte
Italia


Il mio referente per la finale è

Luca Dutto

Chi sono

Sono nato il 20 settembre 2000 a Cuneo, citt in cui vivo con i miei genitori e mia sorella Camilla. Frequento il Liceo classico "G. Peano - S. Pellico" e sono al quarto anno del corso di studi a indirizzo EsaBac. Mi ritengo curioso, ottimista e propositivo.

Letture, film, musica preferiti

Mi piace leggere, nonostante il tempo libero sia meno di quanto vorrei, e leggere un po' di tutto; in particolare trovo stimolanti Asimov, Kafka e Fenoglio. Non manco mai di dare un'occhiata ogni giorno alle principali notizie politiche ed economiche sui quotidiani. Mi piace il cinema e non ho un genere preferito: guardo, gustandomeli, film che spaziano dal comico surreale ad argomenti pi impegnati. Ascolto musica rock, rigorosamente ad alto volume.

Hobby, interessi, curiosità

Nel tempo libero fotografo (spesso durante i viaggi), nuoto, leggo e scrivo; ho anche un rapporto quasi simbiotico con il mio computer, dal momento che l'informatica un altro dei miei interessi. Seguo i Gran Premi di Formula 1, anche se la Ferrari ultimamente mi fa un po' soffrire.

Il mio sogno...

Il giro del mondo, anche in pi di ottanta giorni.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Economista, matematico e ingegnere, possibilmente tutti insieme, dal momento che ho ancora le idee parecchio confuse. Scrittore nel tempo libero.

Le materie che mi interessano di più...

Ho scelto una scuola, il Liceo classico, che soddisfa appieno molte mie curiosit. Del mio studio apprezzo l'abitudine quotidiana al ragionamento, nelle sue varie declinazioni, pi che uno specifico argomento.

Il mio rapporto con la scrittura...

Ho un rapporto privilegiato con la scrittura da sempre , da quando alle elementari la mia maestra mi lasciava libero di comporre racconti di fantasia. Mi piace scrivere: ogni occasione buona per dare libero sfogo alla mia creativit.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Sono venuto a conoscenza delle Olimpiadi di italiano attraverso i miei insegnanti e, sinceramente, non ho fatto esercizi specifici.