. Olimpiadi di Italiano

Mi presento

Emily Zannotti

Emily Zannotti

Frequento la V A (triennio) del IPSAA 'S.Salvati' a Monteroberto (AN)

Abito a Cupramontana (AN)
Marche
Italia


Chi sono

Sono una ragazza di 19 anni e mi definisco introversa e determinata. Sono nata in un paesino collinare delle Marche, ma fin da piccola ho sempre voluto scoprire e visitare nuovi posti. Frequento il quinto anno di un istituto professionale e studio materie riguardanti l'ambiente e l'agricoltura. Terminate le scuole superiori vorrei frequentare l'universit di agraria e successivamente provare a trovare lavoro nel settore delle trasformazioni agroalimentari.

Letture, film, musica preferiti

Trascorro il mio tempo libero ascoltando musica di vario genere o guardando film. I miei film preferiti sono di genere romantico, ma adoro guardare anche film d'avventura o di fantascienza. Non sono una ragazza che legge molti libri, ma in generale mi piacciono romanzi dalle storie originali ed intriganti.

Hobby, interessi, curiosità

Durante il fine settimana lavoro in un ristorante come cameriera e questo mi permette di conoscere gente nuova. Amo molto la vita all'aperto e adoro viaggiare insieme alla mia macchina fotografica. Mare o montagna? Entrambi! L'importante divertirsi....Carpe diem.

Il mio sogno...

Da sempre adoro viaggiare! Da sola o con amici amo esplorare nuovi posti e conoscere nuove culture. Il mio "sogno nel cassetto" sarebbe quello di vedere molti posti, avere la possibilit di conoscere le usanze del luogo, adattarmi al loro stile di vita e imparare ad essere pienamente indipendente.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Considerando il percorso di studio che ho intrapreso vorrei trovare lavoro nel settore delle trasformazioni agroalimentari o comunque un lavoro attinente all'agricoltura e pi in generale all'ambiente.

Le materie che mi interessano di più...

Principalmente mi piacciono materie che riguardano l'agricoltura e la valorizzazione del territorio. Secondo me studiare ci che ci circonda e riuscire a capire i problemi che maggiormente affliggono il nostro territorio molto importante; se ognuno di noi fosse in grado di assumersi la responsabilit delle proprie azioni e si rendesse conto di quanto sia importante e fragile il nostro pianeta, allora le cose comincerebbero a cambiare!

Il mio rapporto con la scrittura...

Al di fuori della scuola non sono molto frequenti le occasioni in cui scrivo.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Per la prima volta la mia scuola ha presentato a tutti gli alunni l'opportunit di iscriversi alle Olimpiadi di italiano quando io frequentavo il secondo superiore e studiando e ripassando le varie regole della grammatica e della sintassi ogni anno ho voluto mettermi in gioco provando a partecipare a queste gare.