. Olimpiadi di Italiano

Mi presento

Maria Alessia Di Maio

Maria Alessia Di Maio

Frequento la 5Bs (triennio) del LICEO CLASSICO SCIENTIFICO 'VITTORIO IMBRIANI' a POMIGLIANO D'ARCO (NA)

Abito a POMIGLIANO D'ARCO (NAPOLI)
CAMPANIA
ITALIA


Il mio referente per la finale è

Rosa Manna

Chi sono

Classe 2001, vivo da sempre in quel polo industriale del napoletano che Pomigliano d'Arco. Quest'anno concluder una lunga carriera da secchiona della classe, cominciata alle scuole elementari e protrattasi, con la giusta fatica (ma anche tante soddisfazioni) fino all'ultimo anno di Scientifico.

Letture, film, musica preferiti

Da quando mi hanno regalato, all'et di 13 anni, il mio primo libro (un fantasy firmato Licia Troisi) la lettura una fedele compagna di vita: non ho un autore di riferimento ma senza aver letto "Uno, nessuno e centomila" e "Le Ultime Lettere di Jacopo Ortis" non sarei la stessa persona. Amo il cantautorato italiano Lucio Dalla, Francesco De Gregori e Fabrizio De Andr sono dei maestri di vita.

Hobby, interessi, curiosità

Da quattro anni frequento un corso di recitazione: si pu dire che sia il modo migliore per sconfiggere le mie insicurezze. E quando non combatto contro me stessa, la lotta si sposta sul sociale: sono una femminista molto convinta!

Il mio sogno...

Se ascoltassi la pancia: mangiare senza ingrassare. Se acoltassi il cuore: lavorare nel mondo del teatro (dovessi anche finire a lavare le scale del San Carlo!)

Il lavoro che mi piacerebbe...

C' un ramo di ingegneria che si occupa di progettare tessuti biologici sintetici. Perch no?

Le materie che mi interessano di più...

Ragione e sentimento: se mi chiedeste di sciegliere tra matematica e letteratura, andrei nel pallone!

Il mio rapporto con la scrittura...

Con la professoressa di italiano lavoriamo spesso sull'elaborazione di testi argomentativi, ma confesso che quando non sono tra i banchi di scuola mi piace scrivere poesie, ma non sono mai uscite dall'angolo segreto della mia scrivania.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

La mia scuola cercava rappresentanti per le Olimpiadi, con le giuste combinazioni di virt e fortuna, sono riuscita ad arrivare sino alle finali: il segreto per una buona preparazione? Libro di grammatica (italiano, ma anche latino) alla mano e tanti, tanti esercizi!