Mi presento

Cecilia Carmagnola

Cecilia Carmagnola

Frequento la Quinta C (triennio) del Liceo Scientifico Statale G.D.Cassini-Genova a genova (GE)

Abito a Genova (GENOVA)
17/02/2002
Italia


Chi sono

Ho 19 anni, ho sempre vissuto a Genova. Mi è sempre piaciuto studiare e non c'è una materia verso la quale io nutra davvero un odio profondo: al termine del Liceo mi dispiacerà dover abbandonare lo studio di tipo accademico delle materie umanistiche, andando a studiare fisica.

Letture, film, musica preferiti

Adoro leggere libri di qualunque genere, tendenzialmente preferisco quelli scritti nell'ultimo secolo e mezzo; mentre non trovo appassionanti né i libri horror, né le commedie sentimentali. Non ascolto molta musica, se non quella che sento a casa con i miei genitori, che è tendenzialmente quella degli anni '80. I miei gusti cinematografici rispecchiano quelli letterari.

Hobby, interessi, curiosità

Nel tempo libero ricamo, lavoro a maglia o all'uncinetto oppure mi dedico al quilling. Cerco di vedermi frequentemente con i miei amici al di fuori della scuola; un'altra attività che mi rilassa e trovo davvero piacevole è cucinare, specie se sperimento nuove ricette e mi dedico alla pasticceria.

Il mio sogno...

Il mio sogno nel cassetto è quello di riuscire ad avere la vita che desidero, arrivando a realizzare tutti i miei sogni.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Il mio sogno sarebbe quello, una volta completata la Laurea, possibilmente in fisica delle particelle, di lavorare al CERN di Ginevra. In alternativa, vorrei comunque lavorare nel settore della ricerca in ambito particellare.

Le materie che mi interessano di più...

Mi piacerebbe riuscire a mantenere, al di là degli studi curricolari nell'ambito della fisica, un buon livello di cultura generale, senza dimenticare tutto quello che ho studiato negli anni del Liceo.

Il mio rapporto con la scrittura...

Ho rivalutato la scrittura negli ultimi anni, anche se in realtà non scrivo molto al di fuori della scuola: ho solamente un quaderno in cui riporto i miei sogni.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

La mia scuola ogni anno partecipa alla competizione e vi ho quasi sempre preso parte a partire dal primo anno. Come preparazione svolgo le prove degli anni precedenti ed eventualmente ripasso gli argomenti nei quali ho più difficoltà.