Mi presento

Arianna Morvillo

Arianna Morvillo

Frequento la 4B (triennio) del N. Copernico a Bologna (BO)

Abito a Malalbergo (Bologna)
Emilia Romagna
Italia


Chi sono

Frequento il quarto anno del liceo scientifico N. Copernico di Bologna. Mi ritengo una persona poliedrica e creativa: sono infatti appassionata di cucina, ma anche di lettura e scrittura. Vorrei inoltre proseguire gli studi nell'ambito scientifico, che vorrei facesse parte della mia futura vita lavorativa.

Letture, film, musica preferiti

Mi piace molto leggere quasi ogni genere di libro, in particolare saggi scientifici e romanzi gialli. Nonostante non rientri in queste due categorie, la lettura che più mi è piaciuta è stata "Il signor Mani" di Abraham B. Yehoshua. Non sono solita, invece, guardare molti film. Quello che più mi ha colpita, tuttavia, è stato "The Truman Show". Anche la musica non è uno dei miei passatempi preferiti, ma le canzoni che più mi piacciono sono quelle della tipologia storytelling, come quelle del rapper italiano Murubutu.

Hobby, interessi, curiosità

Sono molto appassionata di cucina: nel marzo del 2020, infatti, ho deciso di aprire un profilo Instagram dove condividere le foto dei miei piatti e le mie ricette.

Il mio sogno...

Spero di poter compiere numerosi viaggi nel corso della mia vita, in modo da entrare in contatto con culture e tradizioni differenti dalle mie, soprattutto quelle culinarie. Credo che viaggiare sia uno dei modi migliori per potersi arricchire interiormente.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Solo ancora incerta sulla mia futura vita lavorativa, ma la professione che più mi piacerebbe fare al momento è la ricercatrice nell'ambito della fisica.

Le materie che mi interessano di più...

Sono particolarmente interessata alle materie scientifiche, in particolare fisica e chimica.

Il mio rapporto con la scrittura...

Amo molto la scrittura e cerco di trovare sempre nuove occasioni per farlo. Sono solita scrivere molti racconti, spesso autobiografici, ma anche recensioni e ricette sul mio piccolo blog di cucina. Credo, infatti, che anche queste ultime siano un ottimo modo per esprimere la propria creatività.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Sono venuta a conoscenza delle Olimpiadi di Italiano grazie alla mia Prof.ssa di italiano e latino. Per prepararmi alle gare ho svolto alcune esercitazioni online, per poi approfondire gli argomenti su cui ritenevo di essere più carente.