Mi presento

Maria Vittoria Chimetto

Maria Vittoria Chimetto

Frequento la 5 C (triennio) del Liceo Galileo Galilei a Selvazzano Dentro (PD)

Abito a Rubano (Padova)
Veneto
Italia


Chi sono

Sono Maria Vittoria, frequento l'ultimo anno al Liceo scientifico "Galileo Galilei" di Caselle di Selvazzano e studio violino al Conservatorio "Cesare Pollini" di Padova.

Letture, film, musica preferiti

Ascolto moltissima musica di ogni genere, ma i miei artisti preferiti sono i Queen, Lana Del Rey, Debussy, Dvorak e Liszt. Le mie canzoni preferite sono "Love of my life" dei Queen e "All of me" di John Legend. Alcuni dei libri che ho letto con maggiore piacere sono "Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde, "Le Cronache di Narnia" di C. S. Lewis e "Via col vento" di Margaret Mitchell, di cui ho apprezzato anche la trasposizione cinematografica. Altri miei film preferiti sono "La La Land", "Colazione da Tiffany", "La sirenetta", "Indiana Jones", "Star Wars" e "I Pirati dei Caraibi".

Hobby, interessi, curiosità

Oltre a suonare il violino e il pianoforte, mi piace disegnare, viaggiare e visitare musei, soprattutto d'arte.

Il mio sogno...

Mi piacerebbe un giorno poter viaggiare in giro per il mondo visitando tutte le città e i luoghi meravigliosi che per ora ho visto solo in foto. Inoltre vorrei avere più tempo da dedicare allo studio della letteratura, dell'arte, del violino e del pianoforte e per poter migliorare nel disegno e nella creatività.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Ad oggi non ho ancora una prospettiva di lavoro chiara in mente, ma mi piacerebbe che fosse qualcosa legato all'arte, in tutti i suoi ambiti.

Le materie che mi interessano di più...

Sono appassionata di arte, musica e cinema. Le materie che seguo più volentieri a scuola sono storia dell'arte, letteratura italiana, inglese e latina e matematica.

Il mio rapporto con la scrittura...

Da piccola adoravo leggere e scrivere storie; adesso scrivo solo per necessità in ambito scolastico.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Sono venuta a conoscenza delle Olimpiadi di italiano tramite la scuola, e poi ho visionato le prove degli anni scorsi presenti sul sito per avere un'idea di che tipologia di quesiti mi aspettasse.