Mi presento

Elisa Andreolli

Elisa Andreolli

Frequento la 5A (triennio) del Liceo scientifico Leonardo Da Vinci a Trento (TN)

Abito a Trento (Trento)
TN
Italia


Chi sono

Sono Elisa e frequento la quinta al liceo scientifico L. Da Vinci di Trento. Sono solare e i miei amici dicono che sono molto estroversa. Mi piace divertirmi in compagnia ma anche passare del tempo da sola; sono molto determinata e cerco sempre di raggiungere gli obiettivi che mi pongo.

Letture, film, musica preferiti

Mi sono piaciuti molto i romanzi di Khaled Hosseini, ambientati nell'Afghanistan dilaniato dalla guerra. Questi libri mi hanno fatto scoprire di più su argomenti a me sconosciuti e mi hanno portata in un mondo lontano e molto diverso dal mio, vicino a ragazzi e donne con storie molto forti. Per quanto riguarda i film, non sono molto ferrata sull'argomento, ma nell'ambito di un corso a cui sono iscritta nella mia scuola di musica abbiamo guardato Psycho di Hitchcock. Lo trovo uno dei film più ben fatti della storia: mi ha tenuta in tensione per tutta la durata del film e i dettagli mi hanno affascinata moltissimo, fornendo una comprensione più profonda dell'opera. Ultimamente sto ascoltando musica "datata", che mi mette di buonumore e che posso cantare a squarciagola. Tra queste canzoni, Bohemian Rhapsody, Certe Notti, All I Have to Do Is Dream, Three Little Birds.

Hobby, interessi, curiosità

Suono il violino e canto in un coro, la musica è la mia valvola di sfogo. Amo viaggiare e la filosofia, soprattutto quella di Nietzsche. Nel tempo libero strimpello la chitarra e leggo, preferibilmente in un parco.

Il mio sogno...

Da grande voglio essere felice e soddisfatta di me stessa.

Il lavoro che mi piacerebbe...

Mi piacerebbe molto lavorare nell'ambito del diritto internazionale, magari all'interno dell'Unione Europea o dell'ONU. Vorrei dare un contributo concreto alla creazione di un mondo dove la legge sia il primo alleato dell'uomo, senza discriminazioni o disuguaglianze.

Le materie che mi interessano di più...

Sono molto interessata all'ambito sociale e climatico, mi piacciono il diritto e gli studi umanistici in generale: mi aiutano ad avere una visione più ampia del mondo e a cercare di comprenderlo meglio.

Il mio rapporto con la scrittura...

Non scrivo molto fuori dall'ambito scolastico: capita solo quando sento il bisogno di esternare paure o pensieri negativi che mi logorano. Devo dire che questo mi fa sentire meglio, più leggera. In passato scrivevo articoli per il giornalino scolastico.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Al biennio la mia classe è stata iscritta a questa manifestazione, e dato che i risultati sono stati molto positivi la referente scolastica mi ha proposto di partecipare di nuovo.