Mi presento

LEONARDO DEAMBROGIO

LEONARDO DEAMBROGIO

Frequento la 4 A AFM (triennio) del Leardi a Casale Monferrato (AL)

Abito a Casale Monferrato (AL)
Piemonte
Italia


Chi sono

Vivo in una frazione di Casale Monferrato, in una cascina tra le risaie, con i miei genitori e mia sorella. Crescere in campagna mi è sempre piaciuto, e anche se questo significa doversi spostare, nella mia cascina ho vissuto dei bellissimi momenti insieme ai miei amici. Frequento l'Istituto Leardi, corso AFM, scelta che ho fatto per la mia passione per l'economia e il dibattito pubblico. Credo di essere una persona disponibile e per nulla egoista, un po' timida, che sa anche ridere e non prendere tutto troppo sul serio. Reputo l'amicizia e il rapporto sincero con gli altri molto importante, e penso che il rispetto per se stessi e per gli altri sia fondamentale.

Letture, film, musica preferiti

Letture: libri storici, umoristici o che contengano una morale Film: commedie Musica: quasi tutta la musica italiana; cantante preferito: Ultimo

Hobby, interessi, curiosità

Mi piace giocare a pallacanestro sin da quando ero piccolo e visitare città e piccoli borghi, specialmente quelli con grandi castelli o chiese. Tra i miei hobby quando sono a casa c'è il giardinaggio. Ho una grande passione per il dibattito politico.

Il mio sogno...

2 anni fa risposi che mi sarebbe piaciuto fare il sindaco, oggi più in generale dico che mi piacerebbe trovare un modo per essere felice aiutando gli altri, perché si può essere felici in diversi modi, ma quando aiuti gli altri provi qualcosa di diverso.

Il lavoro che mi piacerebbe...

L'imprenditore, magari nel campo agricolo, oppure avere un ruolo nella amministrazione pubblica.

Le materie che mi interessano di più...

Le materie giuridico-economiche, in particolare il funzionamento dello Stato e il suo intervento nell'economia.

Il mio rapporto con la scrittura...

Solitamente non scrivo moltissimo, ma ogni tanto mi capita di scrivere degli articoli o delle riflessioni per giornali locali.

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Grazie alla scuola e all'insegnante di italiano. Mi sono preparato riguardando le prove degli anni scorsi.