Mi presento

MARTA PIZZARDI

MARTA PIZZARDI

Frequento la (biennio) del IISSLiceo Fardella-Ximenes a Trapani (TP)

Abito a Trapani (Trapani)
Sicilia
Italia


Chi sono

sono una ragazza di 15 anni che vive in Sicilia, uno tra i posti più belli in Italia ma tanto sommerso da pregiudizi. Amo viaggiare, scoprire culture e tradizioni differenti dalle mie. Nel tempo libero mi piace stare insieme ai miei amici: ciò potrebbe sembrare un po' banale, eppure se ad oggi posso definirmi una ragazza matura, lo devo specialmente alle esperienze fatte insieme a loro. Ho un carattere molto impulsivo, sono competitiva e determinata in ciò che voglio ottenere, abbastanza socievole e allo stesso tempo molto selettiva nello scegliere le amicizie

Letture, film, musica preferiti

Amo ascoltare la musica con le cuffiette, isolarmi dal resto per godermi le parole delle canzoni che più si avvicinano a ciò che sento. La mia cantante preferita è ariete, per i significati dei suoi testi e la musicalità delle sue parole. Ammetto di non essere mai stata un amante della lettura, ma ho cercato comunque di rimediare e ad oggi il libro che più mi ha coinvolta si intitola ''a un metro da te ''.

Hobby, interessi, curiosità

sono una ragazza curiosa, ma non con interessi particolari. Adoro fare sempre nuove esperienze e non fermarmi a ciò che conosco già. Non ho un bel rapporto con lo sport, anche se in passato ne ho provati molti e a volte sono riuscita ad ottenere anche ottimi risultati, ma uno specialmente mi ha sempre appassionato: l'equitazione. Salire a cavallo è sempre stato, sin da piccola, una tra le cose che più mi piace fare

Il mio sogno...

Rendere orgogliosi di me i miei genitori. Loro sono le uniche due persone che si sono sempre fatte in quattro per me, pur essendo separati sono sempre riusciti a trasmettermi amore e serenità. Mamma mi ha sempre insegnato ad andare avanti anche quando la vita ti presenta mille ostacoli, papà ad avere fiducia in me stessa per tutte le volte che non mi sono sentita abbastanza forte. Ogni mio traguardo, compreso questo, lo dedico a loro.

Il lavoro che mi piacerebbe...

vorrei seguire le orme di mia madre ed intraprendere giurisprudenza. Sono una ragazza che porta avanti sempre la propria opinione con determinazione e molte argomentazioni, proprio per questo da grande vorrei diventare un avvocato penalista

Le materie che mi interessano di più...

anche se molto contraddittorio, adoro la matematica. Mi piace, però, studiare anche la storia e capire come il susseguirsi di eventi abbia portato ciò che viviamo tutti noi al giorno d'oggi

Il mio rapporto con la scrittura...

Amo scrivere, esprimere tutti i miei pensieri senza aver bisogno di dirli a voce. Penso che sia il mio modo per sfogarmi: se sto male, o sono felice, o non so neanche io cosa provo in quel momento, so di poter aprire le note del mio telefono e digitare le lettere tanto velocemente da liberarmi completamente

Come ho conosciuto le Olimpiadi di italiano e come mi sono preparato

Grazie alla mia professoressa di italiano che ha sempre creduto in me e nelle mie potenzialità. Ho cercato di prepararmi al meglio per le gare, pronta per qualsiasi test da affrontare, seguendo anche i suoi preziosi consigli: ho scritto testi di qualsiasi genere, non per arrivare sul podio, ma per poter avere la certezza di averci messo tutto il mio impegno